Chiesa Madre di Diamante

24 Giugno>Natività di San Giovanni Battista: misteri della gloria

chiesaMadre

Recita del Santo Rosario > Misteri della gloria con il Salmo 43

Inizio

Credo in Dio, Padre onnipotente, creatore del cielo e della terra; e in Gesù Cristo, suo unico Figlio, nostro Signore, il quale fu concepito di Spirito Santo, nacque da Maria Vergine, patì sotto Ponzio Pilato, fu crocifisso, morì e fu sepolto; discese agli inferi; il terzo giorno risuscitò da morte; salì al cielo, siede alla destra di Dio, Padre onnipotente; di là verrà a giudicare i vivi e i morti. Credo nello Spirito Santo, la santa Chiesa cattolica, la comunione dei santi, la remissione dei peccati, la risurrezione della carne, la vita eterna. Amen.

O Dio, vieni a salvarmi

Signore, vieni presto in mio aiuto

Gloria al Padre….
Gesù mio, perdona le nostre colpe, preservaci dal fuoco dell’inferno, porta in cielo tutte le anime, specialmente le più bisognose della tua misericordia

Primo mistero della gloria: LA RISURREZIONE DI GESU’

Dal Libro dei Salmi 43: Lamento del levita esule

[1] Fammi giustizia, o Dio,
difendi la mia causa contro gente spietata;
liberami dall’uomo perfido e perverso.

Riflessione

 Parla un uomo incriminato da gente iniqua, che domanda a Dio giustizia, difesa per la sua causa. Dio è chiamato come difensore. Nella storia di salvezza del popolo ebraico e del nuovo popolo dei figli di Dio che è la chiesa, la presenza del Signore è vista come difesa. Dio è il paràclito, l’avvocato, colui che viene chiamato vicino a sé per la difesa dalle accuse ingiuste. Solo Dio libera dai grinfie del male tramato contro i suoi figli fedeli.

1 Padre Nostro – 10 Ave Maria – 1 Gloria – Gesù mio….

Secondo mistero della gloria: L’ascensione di Gesù al cielo

[2] Tu sei il Dio della mia difesa:
perché mi respingi?
Perché triste me ne vado,
oppresso dal nemico?

Riflessione

Le cose per lui precipitano e gli pare di essere rifiutato da Dio. Così cade in una situazione di sconforto e di crisi d’identità. Come mai Dio mi respinge? Si sente abbandonato a se stesso e cade nella tristezza. Lo sfogo nei confronti del suo Dio nasconde la speranza dell’intervento divino.

1 Padre Nostro – 10 Ave Maria – 1 Gloria – Gesù mio….

Terzo mistero della gloria: LA DISCESA DELLO SPIRITO SANTO

[3] Manda la tua luce e la tua verità:
siano esse a guidarmi,
mi conducano alla tua santa montagna,
alla tua dimora.

Riflessione

Egli perciò si sottopone ad esame e invoca luce e verità per un vero pellegrinaggio alla “santa montagna”: “Mi conducano alla tua santa montagna, alla tua dimora.” Il malcapitato non sa vedere la strada per uscire dalla tristezza e dall’angoscia. Ecco allora l’abbandono totale in Colui che lo può liberare e salvare. E’ pronto a fare questo pellegrinaggio di luce, seguendo la verità che conduce per mano nella stabilità dell’amore di Dio.

1 Padre Nostro – 10 Ave Maria – 1 Gloria – Gesù mio….

Quarto mistero glorioso: L’ASSUNZIONE DI MARIA AL CIELO

[4] Verrò all’altare di Dio,
a Dio, mia gioiosa esultanza.
A te canterò sulla cetra,
Dio, Dio mio.

Riflessione

Egli intravede il pellegrinaggio che porta pace interiore e forza per esultare e cantare. Il suo andare verso l’altare del Signore, il trovarsi alla sua presenza diventa progetto di vita che rimette in piedi e ridona gioia. Facciamo nostro questo versetto e, soprattutto la domenica, alziamoci con la decisione di correre dal Signore che ci attende davanti all’altare del sacrificio eucaristico. In Lui e con Lui troviamo pace con noi stessi e col prossimo e anche con coloro che non ci vogliono bene.

1 Padre Nostro – 10 Ave Maria – 1 Gloria – Gesù mio….

Quinto mistero della gloria: MARIA INCORONATA REGINA DEL CIELO E DELLA TERRA

[5] Perché ti rattristi, anima mia,
perché ti agiti in me?
Spera in Dio: ancora potrò lodarlo,
lui, salvezza del mio volto e mio Dio.

Riflessione

La conclusione del Salmo è un dialogo con la propria anima perché ritorni ad avere serenità e certezza. Perché rattristarsi, perché agitarsi? Basta alimentare la speranza e muoversi verso orizzonti più propizi. Dio non nasconde il suo volto ai suoi amici, ai suoi figli. E’ necessario saper aspettare, alimentando il desiderio per poterlo lodare ancora nel suo tempio e accogliere da Lui la salvezza che rasserena il proprio volto.

1 Padre Nostro – 10 Ave Maria – 1 Gloria – Gesù mio….

Salve Regina

Salve Regina, madre di misericordia, vita, dolcezza e speranza nostra, salve. A te ricorriamo, esuli figli di Eva; a te sospiriamo gementi e piangenti in questa valle di lacrime. Orsù dunque, avvocata nostra, rivolgi a noi gli occhi tuoi misericordiosi. E mostraci, dopo questo esilio, Gesù, il frutto benedetto del tuo seno. O clemente, o pia, o dolce Vergine Maria.

Litanie Lauretane

Signore, pietà

Cristo, pietà

Signore, pietà.

Cristo, ascoltaci.

Cristo, esaudiscici.

Invocazioni alla SS. Trinità

Padre del Cielo, che sei Dio; Abbi pietà di noi

Figlio, Redentore del mondo, che sei Dio; Abbi pietà di noi

Spirito Santo, che sei Dio; Abbi pietà di noi,

Santa Trinità, unico Dio; Abbi pietà di noi,

Litanie alla Madonna

Santa Maria, prega per noi

Santa Madre di Dio, prega per noi

Santa Vergine delle vergini, prega per noi

Madre di Cristo, prega per noi

Madre della Chiesa, prega per noi

Madre della divina grazia, prega per noi

Madre purissima, prega per noi

Madre castissima, prega per noi

Madre sempre vergine, prega per noi

Madre immacolata, prega per noi

Madre degna d’amore, prega per noi

Madre ammirabile, prega per noi

Madre del Buon Consiglio, prega per noi

Madre del Creatore, prega per noi

Madre del Salvatore, prega per noi

Madre di misericordia, prega per noi

Vergine prudentissima, prega per noi

Vergine degna di onore, prega per noi

Vergine degna di ogni lode, prega per noi

Vergine potente, prega per noi

Vergine clemente, prega per noi

Vergine fedele, prega per noi

Specchio della santità divina, prega per noi

Sede della Sapienza, prega per noi

Causa della nostra letizia, prega per noi

Tempio dello Spirito Santo, prega per noi

Tabernacolo dell’eterna gloria, prega per noi

Dimora tutta consacrata a Dio, prega per noi

Rosa mistica, prega per noi

Torre di Davide, prega per noi

Torre d’avorio, prega per noi

Casa d’oro, prega per noi

Arca dell’alleanza, prega per noi

Porta del cielo, prega per noi

Stella del mattino, prega per noi

Salute degli infermi, prega per noi

Rifugio dei peccatori, prega per noi

Consolatrice degli afflitti, prega per noi

Aiuto dei cristiani, prega per noi

Regina degli Angeli, prega per noi

Regina dei Patriarchi, prega per noi

Regina dei Profeti, prega per noi

Regina degli Apostoli, prega per noi

Regina dei Martiri, prega per noi

Regina dei confessori della fede, prega per noi

Regina delle Vergini, prega per noi

Regina di tutti i Santi, prega per noi

Regina concepita senza peccato originale, prega per noi

Regina assunta in cielo, prega per noi

Regina del santo Rosario, prega per noi

Regina della famiglia, prega per noi

Regina della pace, prega per noi.

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo, perdonaci, o Signore.

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo, ascoltaci, o Signore.

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo, abbi pietà di noi.

Preghiere di conclusione

Prega per noi, Santa Madre di Dio.

E saremo fatti degni delle promesse di Cristo.

Preghiamo: Concedi ai tuoi figli, Signore Dio nostro, di godere sempre la salute del corpo e dello spirito, e, per la gloriosa intercessione di Maria santissima, sempre vergine, salvaci dai mali che ora ci rattristano e guidaci alla gioia senza fine. Per Cristo nostro Signore.

Amen

1 Padre Nostro – 1 Ave Maria – 1 Gloria al Padre secondo le intenzioni del Papa

3 Eterno Riposo per i defunti di oggi

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp