Chiesa Madre di Diamante

Aria di misericordia

Il Caffè della Bellezza > Aria di misericordia

Leggo e vedo la Bellezza già nel racconto posato e che va dritto avanti circa il sacrario del confessionale…Ho fatto più volte esperienza della confessione e poi, come pecorella smarrita, sono tornata al Padre. Sarà che essendo vissuta n campagna, parlavo con nostro Signore in confidenza già da allora. Mi mettevo in ascolto, mi sentivo protetta, pregavo e con lo sguardo affondavo in quel manto azzurro in cui riuscivo a vederne il volto. Prego ancora oggi. Ora cammino a piccoli passi. Ho letto, meditato e condivido. Riuscirò a camminare in questa direzione, ad abbandonarmi e a lasciarmi inondare da tanta Luce.

Dal sacrario del confessionale facciamo esperienza del fatto che quel “cielo” e quel “manto azzurro” di misericordia scende in noi e ci inonda, ci raggiunge con l’ascolto e ci avvolge con un abbraccio di salvezza. Invito tutti voi, soprattutto in occasione del Santo Natale imminente, a gustare questo “caffè bellezza” della misericordia. Più confessionali frequentati e più aria di libertà e di gioia sprigionata!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp