Chiesa Madre di Diamante

Creatività

16 giugno 2021

Per riprenderci e migliorare questo mondo che è consegnato oggi nelle nostre mani stiamo cercando parole di peso e fondamentali. Ne abbiamo incontrato due: coraggio e umiltà. Ad esse ne va affiancata una terza, che si chiama creatività. La creatività ci fa guardare all’Origine. Per noi c’è un’Origine. Qualcuno ci ha creati. Di conseguenza ognuno di noi è creatura. L’Origine ha in sé una capacità infinita di creare, tant’è che non si riescono a contare le creature del passato, del presente e del futuro. Il Creatore ha una fantasia ineguagliabile e immette in ogni creatura una potenzialità vitale e creativa non calcolabile. Possiamo dire che ognuno di noi ha in sé come dono la vitalità e la creatività. Non siamo “fotocopie” e non produciamo “fotocopie”; siamo “originali” e creiamo “originali”. La capacità di creare sta dentro di noi, ci viene da quell’Origine che ha voluto la nostra presenza nel mondo e nella storia. Sta a noi tirarla fuori. Ora che sto scrivendo, sto tirando fuori dalla mente, dal cuore, dai ricordi, idee, pensieri, riflessioni, sto usando la creatività. Più persone tirano fuori di sé le infinite risorse dell’Origine, più il mondo del pensiero, dell’affetto, della scienza, della tecnica, dell’arte, della poesia, delle relazioni esprime bellezze nuove, sentimenti profondi ed inesplorati, cultura di progresso e di umanizzazione elevati e che fanno bene all’anima ed al corpo. La creatività è in ogni ambito del pensare, del parlare, dell’agire. Abbiamo in noi la potenza di “creare” capolavori di vita e di esistenza, per custodire e coltivare il “giardino” che ci è stato affidato.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp