Chiesa Madre di Diamante

Fatti belli

Il Caffè della Bellezza > fatti belli

Il primo passo da fare in compagnia dei quattro amici dello stile, per uscire dall’indifferenza ed incidere positivamente sulla realtà, parte da se stessi: tu puoi diventare “bello”! Come fare? Che fare? Comincia dalla testa. Quale nutrimento offri alla tua mente? Positività o negatività? La lettura che apre all’amore o quella che istiga all’odio? Ti accosti ai post che dirigono alla critica ad ogni costo o quelli formativi o che allenano al discernimento? Insomma nella mente c’è cielo limpido o nebbia? Succede che se sei al buio nella mente proietti buio nelle relazioni, fatichi a compiere “fatti belli”. Magari li pretendi dagli altri, ma non li tiri fuori da te. Che fare allora? Se nella stanza della tua mente c’è sporco, rimboccati le maniche e pulisci; se l’aria nella tua mente è viziata, apri le finestre perché entri quella pura; se fai entrare, attraverso gli occhi, immagini brutte e devianti, cambia canale e penetra con lo sguardo la bellezza dell’alba, i colori del tramonto, gli occhi luminosi di un bambino tra le braccia della mamma. Tutto questo e tant’altro lo puoi fare, ti è permesso e suscita in te la gratitudine e, se ti distrai e vai per una scia d’errore, subito chiedi scusa e riprendi quella del bello.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp