Chiesa Madre di Diamante

Il geranio

geranio-imperiale

Il Caffè della Bellezza > Gerani

gerani amano le esposizioni soleggiate ma potrete coltivarli anche a mezz’ombra, sia in giardino che sul balcone. Essi amano il clima caldo tipico dell’estate e della primavera. Attenzione però al sole eccessivo che durante l’estate potrebbe rovinarli. 

Il geranio viene utilizzato per la sua fondamentale proprietà equilibratrice del sistema nervoso. E’ un buon antidepressivo, antinfiammatorio, lenitivo, astringente e antisettico. Tra le sue funzioni stimola il sistema linfatico ed è un tonificante sia per i reni che per il fegato.

E’ utile per la cura di lievi ustioni, eczemi, nevralgie, acne, vesciche e mal di gola.

Il significato attribuito a questo fiore varia a seconda del colore e della varietà: il geranio rosso vuol dire consolazione, quello rosa predilezione, il geranio edera fedeltà e stabilità. A foglia di quercia: Vera amicizia; a foglia Edera: Ingegnosità e propensione per i rapporti stabili

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp