Chiesa Madre di Diamante

Il mantello della confessione

22 marzo 2021 > 33° giorno di Quaresima

Un sacramento come mantello da toccare per lasciarsi guarire da Gesù è quello della Confessione o Penitenza o Riconciliazione. Primo passo è crederci fortemente. Secondo passo sta nel trovare un prete da cui andarsi a confessare regolarmente. Egli ti inizia a conoscere e così sarà più facile aiutarti nel cammino di conversione e di guarigione. Non serve andare dal confessore famoso. Basta scegliere quello più vicino a casa tua e che è più disponibile. Confessarsi regolarmente significa toccare Gesù e la sua potenza. Non si tratta di psicoterapia. Ovviamente se si riesce a trovare un padre spirituale…meglio ancora! E’ vero che oggi si fa fatica a trovare preti abbastanza disponibili. Si dice che sono troppo occupati come organizzatori o gestori di altre cose. Gesù ha mandato i suoi discepoli a predicare il vangelo e a scacciare i “demoni”. Comunque, se ti guardi attorno o nelle vicinanze o un po’ più lontano da casa tua, un confessore lo troverai certamente. E allora, sfruttalo! Non farti molti problemi!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp