Chiesa Madre di Diamante

La via della misericordia

1 maggio 2021

La vera via della pace si chiama misericordia. Solo se si vive di misericordia la si possiede. Tutti infatti abbiamo bisogno di aiuto per togliere ogni mattino, l’empietà che ci portiamo dentro e circoncidere il nostro cuore quotidianamente. Chi saprà amare ed entrare nella vita piena? Gesù dice: “Beati i poveri in spirito perché di essi è il regno dei cieli” (Mt 5,3). E’ questa povertà che ci permette di aggrapparci al Signore e ci tiene nell’umiltà. Se ogni giorno riusciamo a fare i conti con le nostre insufficienze realizziamo di aver bisogno di Dio, del suo amore, della sua misericordia. Ragioniamo su noi stessi: quando siamo persone sane? Nel momento in cui riusciamo ad essere puri, casti, perfetti, sapienti, fedelissimi alle liturgie? No. Siamo persone sane solo quando viviamo di misericordia, quando guardiamo gli altri con cuore misericordioso; quando in noi non c’è più rabbia, quando teniamo calma la nostra fame di prestigio, di affermazione, di essere al centro dell’attenzione; quando siamo liberi dalla paura di essere scartati. La vita dipende solo dall’amore e non dal voler essere al centro dell’attenzione. Che cosa dobbiamo farne delle nostre debolezze? Rimuoverle, sotterrarle, odiarle? No. Ce ne dobbiamo prendere cura. Questa è la via della misericordia. E’ rapporto umile con i nostri limiti. Si guarisce solo se costantemente “circoncidiamo il cuore”, credendo alla Parola di salvezza che ci arriva dentro, lasciandoci toccare e toccando Gesù che ci colma grazia.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp