Chiesa Madre di Diamante

good-morning-1386006
don Michele Coppa

don Michele Coppa

La riflessione del giorno

Mercoledì delle ceneri

Nella liturgia dell'imposizione delle ceneri viene indicato lo stile della conversione: digiuno, preghiera, elemosina(vita di carità).

Mercoledì delle ceneri. Inizia la quaresima 2020. Nella liturgia dell’imposizione delle ceneri viene indicato lo stile della conversione: digiuno, preghiera, elemosina(vita di carità). Il nono ed il decimo comandamento recitano:”non desiderare la donna d’altri; non desiderare la roba d’altri “. L’attenzione è focalizzata sul desiderio. La quaresima è “tempo favorevole (kairo’s)” per educare il “desiderio”. Voglio chiedervi di vivere la quaresima come “palestra del desiderio di santità”. Per raggiungere questo obiettivo una prima via è il “digiuno”: no a desideri che fanno male all’anima, al corpo, a se stessi e agli altri. La seconda via è la “preghiera”: sì al contatto filiale quotidiano col Padre, con la Parola, col soffio vitale dello Spirito. La terza via è la “elemosina(carità)”: sì all’amore che rispetta, che promuove, che condivide.Un tale allenamento elimina il “desiderare la donna, l’uomo e le cose degli altri”. Ricorda, ogni giorno, ed impegnati su questa Parola: ” siate santi com’è santo il Padre vostro celeste”. E, se questa parola oggi non va di moda, tu vai controcorrente.

condividi l'articolO

Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email