Chiesa Madre di Diamante

Nel silenzio

3 aprile 2021 > Sabato Santo

Dopo aver vissuto il Venerdì Santo come esercizio del raccontare il bene per il quale ringraziare Gesù crocifisso, viviamo il Sabato Santo mettendoci nel silenzio della Madonna e ricordiamo la grazia, il bene, le cose che ci hanno fatto crescere, la pazienza di Dio con noi. Fermiamoci davanti alla pietra del sepolcro di Cristo e tiriamo fuori dal profondo di noi la gratitudine, mentre ricordiamo e guardiamo tutto il bene ricevuto. Diciamoci tutta la verità: anche le cose della nostra vita che erano un errore e per le quali siamo stai ripresi e abbiamo sofferto, abbiamo capito poi che ci servivano per crescere. Non tutti i mali, infatti vengono per nuocere. Sono un fallimento che però, se vissuto con la consapevolezza del “non posso ridurmi così”, diventa la sfida per il cambiamento, per la risurrezione. E’ uscire dal sepolcro per rivivere ad un livello più alto.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp