Chiesa Madre di Diamante

Ore 21.00: Santo Rosario > misteri della gloria

madonna_murales

Recita del Santo Rosario > Misteri della gloria con  il Salmo 25

Inizio

Credo in Dio, Padre onnipotente, creatore del cielo e della terra; e in Gesù Cristo, suo unico Figlio, nostro Signore, il quale fu concepito di Spirito Santo, nacque da Maria Vergine, patì sotto Ponzio Pilato, fu crocifisso, morì e fu sepolto; discese agli inferi; il terzo giorno risuscitò da morte; salì al cielo, siede alla destra di Dio, Padre onnipotente; di là verrà a giudicare i vivi e i morti. Credo nello Spirito Santo, la santa Chiesa cattolica, la comunione dei santi, la remissione dei peccati, la risurrezione della carne, la vita eterna. Amen.

O Dio, vieni a salvarmi

Signore, vieni presto in mio aiuto

Gloria al Padre….
Gesù mio, perdona le nostre colpe, preservaci dal fuoco dell’inferno, porta in cielo tutte le anime, specialmente le più bisognose della tua misericordia

Primo mistero della gloria: LA RISURREZIONE DI GESU’

Fammi giustizia, Signore:
nell’integrità ho camminato,
confido nel Signore, non potrò vacillare.
Scrutami, Signore, e mettimi alla prova,
raffinami al fuoco il cuore e la mente.

 Riflessione

 Il salmista chiede a Dio di fargli giustizia. Gli empi coi quali non siede lo rifiutano e reagiscono accusandolo di colpevolezza contro la legge. Egli davanti a Dio reagisce a quella condanna presentando la sua innocenza. Non è il fariseo che si autocelebra, ma è l’umile che non ha difficoltà a dichiararsi peccatore, ma che pur in coscienza reagisce rigettando la condanna d’empietà che gli empi gli hanno lanciato contro. All’orante sembra che Dio col suo silenzio, col suo lasciarlo in balia degli insulti degli empi, esprima anche lui un rifiuto, per questo domanda di essere messo alla prova per testimoniargli che è innocente, ma, detto questo, capisce bene che piuttosto deve domandare di essere purificato: “Raffinami al fuoco il cuore e la mente”.

1 Padre Nostro – 10 Ave Maria – 1 Gloria – Gesù mio….

Secondo Mistero della gloria: L’ASCENSIONE DI GESU’

La tua bontà è davanti ai miei occhi,
nella tua verità ho camminato.
Non siedo con gli uomini falsi
e non vado con gli ipocriti;
odio la banda dei malfattori
e non siedo con i malvagi.

Riflessione

L’orante ha davanti a sé la bontà di Dio e, pur attanagliato dalla tentazione di credersi un rifiutato anche da Dio, afferma che Dio è buono e che deve continuare a camminare nella verità: “Nella tua verità ho camminato”. Non siede con gli empi, il che non vuol dire che non parli loro per ravvederli, ma che non accetta i loro inviti a diventare come loro.

1 Padre Nostro – 10 Ave Maria – 1 Gloria – Gesù mio….

Terzo mistero della gloria: LA DISCESA DELLO SPIRITO SANTO

Lavo nell’innocenza le mie mani
e giro attorno al tuo altare, o Signore,
per far risuonare voci di lode
e narrare tutte le tue meraviglie.

Riflessione

Chiamato in giudizio egli protesta la propria estraneità al crimine lavandosi le mani, con sincerità, “nell’innocenza”. Egli è sincero davanti a Dio e i suoi olocausti, le sue offerte, sono veramente “sacrifici di ringraziamento”. Così noi non possiamo partecipare alla celebrazione Eucaristica con l’animo distratto, con fare formale. Come egli narra le opere del Signore, l’uscita dal paese d’Egitto, l’alleanza del Sinai, in professione di fede davanti ai presenti per ravvivare la loro fede, così il nostro Credo nell’assemblea Eucaristica sia un vero confermarci reciproco nella fede.

1 Padre Nostro – 10 Ave Maria – 1 Gloria – Gesù mio….

Quarto mistero glorioso: L’ASSUNZIONE DI MARIA AL CIELO

Signore, amo la casa dove tu dimori
e il luogo dove abita la tua gloria.
Non associare me ai peccatori
né la mia vita agli uomini di sangue,
perché vi è delitto nelle loro mani,
di corruzione è piena la loro destra.

Riflessione

Egli ama la casa del Signore. Noi dobbiamo amare la chiesa dove nel tabernacolo abita “la sua gloria”, cioè il Cristo, gloria del Padre, realmente presente sotto i veli del pane e del vino per l’altissimo prodigio della transustanziazione; il pane ed il vino, durante la consacrazione con l’invocazione dello Spirito, si trasformano in corpo e sangue di Gesù. In questo prodigio d’amore Dio dispiega tutta la sua onnipotenza. Come il salmista, anche noi invochiamo l’aiuto da Dio, consapevoli che se Dio non ci aiutasse, ciò equivarrebbe ad essere spinti tra gli empi e ad essere travolti e coinvolti nelle loro empietà.

1 Padre Nostro – 10 Ave Maria – 1 Gloria – Gesù mio….

Quinto mistero della gloria: MARIA INCORONATA REGINA DEL CIELO E DELLA TERRA

Ma io cammino nella mia integrità;
riscattami e abbi pietà di me.
Il mio piede sta su terra piana;
nelle assemblee benedirò il Signore.

Riflessione

Ancora afferma la sua integrità di fronte ai comandamenti di Dio, ma nello stesso tempo si dichiara bisognoso di riscatto dal male e di misericordia. Alla fine l’orante si sente nella pace: “Il mio piede sta su terra piana”. E si sente pieno di zelo per il Signore: “Nelle assemblee benedirò il Signore”. E’ la decisione di voler seguire e servire il Signore senza lasciarsi turbare da accuse ingiuste e senza tentennamenti sulla misericordia di Dio.

1 Padre Nostro – 10 Ave Maria – 1 Gloria – Gesù mio….

Salve Regina

Salve Regina, madre di misericordia, vita, dolcezza e speranza nostra, salve. A te ricorriamo, esuli figli di Eva; a te sospiriamo gementi e piangenti in questa valle di lacrime. Orsù dunque, avvocata nostra, rivolgi a noi gli occhi tuoi misericordiosi. E mostraci, dopo questo esilio, Gesù, il frutto benedetto del tuo seno. O clemente, o pia, o dolce Vergine Maria.

Litanie Lauretane

Signore, pietà

Cristo, pietà

Signore, pietà.

Cristo, ascoltaci.

Cristo, esaudiscici.

Invocazioni alla SS. Trinità

Padre del Cielo, che sei Dio; Abbi pietà di noi

Figlio, Redentore del mondo, che sei Dio; Abbi pietà di noi

Spirito Santo, che sei Dio; Abbi pietà di noi,

Santa Trinità, unico Dio; Abbi pietà di noi,

Litanie alla Madonna

Santa Maria, prega per noi

Santa Madre di Dio, prega per noi

Santa Vergine delle vergini, prega per noi

Madre di Cristo, prega per noi

Madre della Chiesa, prega per noi

Madre della divina grazia, prega per noi

Madre purissima, prega per noi

Madre castissima, prega per noi

Madre sempre vergine, prega per noi

Madre immacolata, prega per noi

Madre degna d’amore, prega per noi

Madre ammirabile, prega per noi

Madre del Buon Consiglio, prega per noi

Madre del Creatore, prega per noi

Madre del Salvatore, prega per noi

Madre di misericordia, prega per noi

Vergine prudentissima, prega per noi

Vergine degna di onore, prega per noi

Vergine degna di ogni lode, prega per noi

Vergine potente, prega per noi

Vergine clemente, prega per noi

Vergine fedele, prega per noi

Specchio della santità divina, prega per noi

Sede della Sapienza, prega per noi

Causa della nostra letizia, prega per noi

Tempio dello Spirito Santo, prega per noi

Tabernacolo dell’eterna gloria, prega per noi

Dimora tutta consacrata a Dio, prega per noi

Rosa mistica, prega per noi

Torre di Davide, prega per noi

Torre d’avorio, prega per noi

Casa d’oro, prega per noi

Arca dell’alleanza, prega per noi

Porta del cielo, prega per noi

Stella del mattino, prega per noi

Salute degli infermi, prega per noi

Rifugio dei peccatori, prega per noi

Consolatrice degli afflitti, prega per noi

Aiuto dei cristiani, prega per noi

Regina degli Angeli, prega per noi

Regina dei Patriarchi, prega per noi

Regina dei Profeti, prega per noi

Regina degli Apostoli, prega per noi

Regina dei Martiri, prega per noi

Regina dei confessori della fede, prega per noi

Regina delle Vergini, prega per noi

Regina di tutti i Santi, prega per noi

Regina concepita senza peccato originale, prega per noi

Regina assunta in cielo, prega per noi

Regina del santo Rosario, prega per noi

Regina della famiglia, prega per noi

Regina della pace, prega per noi.

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo, perdonaci, o Signore.

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo, ascoltaci, o Signore.

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo, abbi pietà di noi.

Preghiere di conclusione

Prega per noi, Santa Madre di Dio.

E saremo fatti degni delle promesse di Cristo.

Preghiamo: Concedi ai tuoi figli, Signore Dio nostro, di godere sempre la salute del corpo e dello spirito, e, per la gloriosa intercessione di Maria santissima, sempre vergine, salvaci dai mali che ora ci rattristano e guidaci alla gioia senza fine. Per Cristo nostro Signore.

Amen

1 Padre Nostro – 1 Ave Maria – 1 Gloria al Padre secondo le intenzioni del Papa

3 Eterno Riposo per i defunti di oggi

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp