Chiesa Madre di Diamante

Terza Domenica di Maggio- Ore19.00: in Diretta facebook > Santo Rosario

Coroncina del rosario

Santo Rosario > Misteri della gloria – Salmo 42,7-11

Inizio

Credo in Dio, Padre onnipotente, creatore del cielo e della terra; e in Gesù Cristo, suo unico Figlio, nostro Signore, il quale fu concepito di Spirito Santo, nacque da Maria Vergine, patì sotto Ponzio Pilato, fu crocifisso, morì e fu sepolto; discese agli inferi; il terzo giorno risuscitò da morte; salì al cielo, siede alla destra di Dio, Padre onnipotente; di là verrà a giudicare i vivi e i morti. Credo nello Spirito Santo, la santa Chiesa cattolica, la comunione dei santi, la remissione dei peccati, la risurrezione della carne, la vita eterna. Amen.

O Dio, vieni a salvarmi

Signore, vieni presto in mio aiuto

Gloria al Padre….
Gesù mio, perdona le nostre colpe, preservaci dal fuoco dell’inferno, porta in cielo tutte le anime, specialmente le più bisognose della tua misericordia.

Primo mistero della gloria: Gesù risorge dai morti

Salmo 42,7

In me l’anima mia è turbata

E mi ricordo di te

Dalla terra del Giordano e dell’Hermon

Dalla mia umile collina (Sal 42,7)

Riflessione

Nostalgia

Perché questa ricaduta? Alla consolazione deve dunque sempre e sempre far seguito la tristezza? Sì, questo è il cuore umano: non vuole lasciarsi consolare, cade da una tristezza all’altra, e solo Dio lo può tener saldo. Lontano dal Tempio di Gerusalemme, lontano dalla chiesa e dalla comunità die credenti, l’anelito resta insaziabile, vigile. I pensieri vanno alla patria celeste, dove ci sarà pace e gioia, e dove il cuore troverà dimora presso Dio. Quando la rivedrò?

Padre, se mi mandi esule in terra straniera, mantieni viva in me la salutare nostalgia della patria spirituale e dirigi i mei pensieri verso quella patria eterna in cui tu ci darai consolazione. Amen

Padre nostro – 10 Ave Maria – 1 Gloria al Padre – Gesù mio…

Secondo mistero della gloria: Gesù ascende al cielo

Salmo 42,8

 L’abisso grida all’abisso

Con fragore di cascate

Tutti i tuoi flutti e le tue onde

Irrompono su di me (Sal 42,8)

Riflessione

Come chi annega

Maree, abissi, flutti, ondate…Senti come il mare del mondo irrompe sul credente? Vorrebbe inghiottirlo, ed egli è come chi annega, che non posa più il piede, e già le forze l’abbandonano. Così può sopraffarci il mondo. Ma non conosciamo forse anche colui al quale i venti e il mare obbediscono, che a suo tempo si leva e sgrida il mare, e si fa bonaccia?

Signore Gesù Cristo, non lasciarmi affondare! Pronuncia la tua parola potente e salvami! Tu solo lo puoi. Amen.

1 Padre nostro – 10 Ave Maria – 1 Gloria al Padre – Gesù mio…

Terzo mistero della gloria: La discesa dello Spirito Santo

Salmo 42,9

Il Signore mi concede il suo amore

Durante il giorno

Di notte la mia preghiera lo canta

È il Dio della mia vita (Sal 42,9)

Riflessione

La notte è chiara come il giorno

Giorno e notte, quanto sono interminabili e desolanti, quando siamo senza Dio! Ma quando lieti anche il giorno più cattivo, quando mi tengo saldo alla bontà di Dio e credo, quando so che tutto coopera al bene di coloro che amano Dio. E come è quieta e liberante la notte più tenebrosa, quando canto a Dio e prego, al Dio che non vuole la mia morte, bensì la mia vita, al Dio che è la mia vita. Le promesse di Dio sono veritiere e colmano i giorni e le notti, settimana dopo settimana, anno dopo anno. Potessi solo afferrarle!

Dio, Spirito santo, compi in me tutte le tue promesse. Io sono pronto, giorno e notte. Vieni a colmarmi interamente. Amen

 1 Padre nostro – 10 Ave Maria – 1 Gloria al Padre – Gesù mio

Quarto mistero della gloria: Maria assunta al cielo

Salmo 42,10

Io dico a Dio: Mia roccia

Perché mi dimentichi?

Perché me ne vado intristito

Tormentato dal nemico? (Sa 42,10)

Riflessione

A chi mi rivolgo?

Perché mi hai dimenticato? A ogni cristiano sale un giorno alle labbra questa domanda, quando tutto è contro di lui, quando ogni speranza terrena va in frantumi, quando si sente totalmente perduto in mezzo ai grandi eventi del mondo, quando tutte le ragioni di vita vengono meno, e tutto sembra assurdo. L’importante è allora chiedersi: a chi rivolgo questa domanda? Non ad un fato oscuro, ma al Dio che è mia roccia e che resta saldo, fondamento eterno su cui riposa la mia vita. Io cado nel dubbio, ma Dio rimane saldo come una roccia; io vacillo, ma Dio resta incrollabile; io manco di fedeltà, ma Dio resta fedele, Dio mia roccia.

         Signore, mio Dio, sii per me un fondamento saldo su cui io possa edificare in questo tempo e in quello che verrà. Amen

1 Padre nostro – 10 Ave Maria – 1 Gloria al Padre – Gesù mio…

Quinto mistero della gloria: Maria Incoronata regina

Salmo 42,11 

Perché ti abbatti, anima mia?
Perché ti agiti in me?
Spera in Dio, perché lo celebrerò ancora;
egli è il mio salvatore e il mio Dio.

Riflessione

Dio è il mio Salvatore

Due movimenti nell’animo umano. Il primo è nella direzione dello scoraggiamento e dell’agitazione perché tante volte nella vita non si riescono a vedere e trovare vie di uscita da situazioni difficili, di dolore, di fallimento. Tutto nero davanti a noi. Il secondo è di speranza, quando ci si mette in preghiera e si ascolta la voce dello Spirito che sussurra: non temere, Il Signore è la tua salvezza, è Padre per te. Non ti abbandonerà, ma ti solleverà. E allora riesci ad intravedere la luce e ritrovi forza per rialzarti e partire da dove eri caduto.

1 Padre nostro – 10 Ave Maria – 1 Gloria al Padre – Gesù mio…

Salve Regina

Salve Regina, madre di misericordia, vita, dolcezza e speranza nostra, salve. A te ricorriamo, esuli figli di Eva; a te sospiriamo gementi e piangenti in questa valle di lacrime. Orsù dunque, avvocata nostra, rivolgi a noi gli occhi tuoi misericordiosi. E mostraci, dopo questo esilio, Gesù, il frutto benedetto del tuo seno. O clemente, o pia, o dolce Vergine Maria.

Litanie Lauretane

Signore, pietà

Cristo, pietà

Signore, pietà.

Cristo, ascoltaci.

Cristo, esaudiscici.

Invocazioni alla SS. Trinità

Padre del Cielo, che sei Dio; Abbi pietà di noi

Figlio, Redentore del mondo, che sei Dio; Abbi pietà di noi

Spirito Santo, che sei Dio; Abbi pietà di noi,

Santa Trinità, unico Dio; Abbi pietà di noi,

Litanie alla Madonna

Santa Maria, prega per noi

Santa Madre di Dio, prega per noi

Santa Vergine delle vergini, prega per noi

Madre di Cristo, prega per noi

Madre della Chiesa, prega per noi

Madre della divina grazia, prega per noi

Madre purissima, prega per noi

Madre castissima, prega per noi

Madre sempre vergine, prega per noi

Madre immacolata, prega per noi

Madre degna d’amore, prega per noi

Madre ammirabile, prega per noi

Madre del Buon Consiglio, prega per noi

Madre del Creatore, prega per noi

Madre del Salvatore, prega per noi

Madre di misericordia, prega per noi

Vergine prudentissima, prega per noi

Vergine degna di onore, prega per noi

Vergine degna di ogni lode, prega per noi

Vergine potente, prega per noi

Vergine clemente, prega per noi

Vergine fedele, prega per noi

Specchio della santità divina, prega per noi

Sede della Sapienza, prega per noi

Causa della nostra letizia, prega per noi

Tempio dello Spirito Santo, prega per noi

Tabernacolo dell’eterna gloria, prega per noi

Dimora tutta consacrata a Dio, prega per noi

Rosa mistica, prega per noi

Torre di Davide, prega per noi

Torre d’avorio, prega per noi

Casa d’oro, prega per noi

Arca dell’alleanza, prega per noi

Porta del cielo, prega per noi

Stella del mattino, prega per noi

Salute degli infermi, prega per noi

Rifugio dei peccatori, prega per noi

Consolatrice degli afflitti, prega per noi

Aiuto dei cristiani, prega per noi

Regina degli Angeli, prega per noi

Regina dei Patriarchi, prega per noi

Regina dei Profeti, prega per noi

Regina degli Apostoli, prega per noi

Regina dei Martiri, prega per noi

Regina dei confessori della fede, prega per noi

Regina delle Vergini, prega per noi

Regina di tutti i Santi, prega per noi

Regina concepita senza peccato originale, prega per noi

Regina assunta in cielo, prega per noi

Regina del santo Rosario, prega per noi

Regina della famiglia, prega per noi

Regina della pace, prega per noi.

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo, perdonaci, o Signore.

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo, ascoltaci, o Signore.

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo, abbi pietà di noi.

Preghiere di conclusione

Prega per noi, Santa Madre di Dio.

E saremo fatti degni delle promesse di Cristo.

Preghiamo: Concedi ai tuoi figli, Signore Dio nostro, di godere sempre la salute del corpo e dello spirito, e, per la gloriosa intercessione di Maria santissima, sempre vergine, salvaci dai mali che ora ci rattristano e guidaci alla gioia senza fine. Per Cristo nostro Signore.

Amen

Un Padre – Ave – Gloria secondo le intenzioni del Papa

3 Eterno riposo per i defunti

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp